La Frantumatrice di Sassi è in grado di sbriciolare qualsiasi tipo di sasso ad una profondità da 100 mm a 400 mm per destinarli a culture pregiate, soprattutto vigneti e frutteti. La velocità di lavoro della fs viaria fra 300 e 900 m/h a 2000/2200 giri/motore per cui i trattori devono essere dotati di superiduttore di velocità o cambio vario. Per ottenere il massimo rendimento dalla Frantumatrice di Sassi, i sassi devono essere portati in superficie (prelavorando il terreno con un tiller tip) o frantumando i sassi in andane con distanze di circa 6/8 m (con un andanatore asl). Sui sassi calcarei e spigolati, sono consigliati i martelli tipo stamp, mentre sui sassi silicei, granitici, di fiume e non fissi, aventi un diametro massimo di 150 mm, sono consigliati i martelli tipo special. La durata dei martelli è relativa al grado di abrasione del terreno e dei sassi. Inoltre la fs è impiegata per bonificare terreni seminativi, foraggiere, orti, strade e piste da sci.

Condividi questa pagina

Vuoi essere richiamato?

Inserisci il tuo nome e numero di telefono e ti richiameremo prima possibile.

  • seguici su